Tempo libero a Cambridge

Escursioni in città e dintorni
Cambridge ha tanto da offrire a chi vuole visitarne le bellezze e perdersi nella sua storia millenaria. Per cominciare, ogni visitatore dovrebbe godere di una bella passeggiata lungo il The Backs, la riva del fiume Cam che confina con l’angolo posteriore dei principali College, e magari sperimentare un’emozionante gita sul fiume nei famosi "punt", piccole imbarcazioni piatte a remi, per vedere Cambridge da un’inedita prospettiva e raggiungere tutti gli edifici storici e gli angoli più suggestivi della città. Sempre a bordo dei "punt", ci si può inoltre spingere fino alle pacifiche campagne nei dintorni e al vicino villaggio di Grantchester, dove fermarsi magari per un pic nic o per gustare un tè al the Orchard, una famosa sala da tè con giardino annesso, frequentata da molti studenti universitari.
Vi consigliamo anche una visita ai musei di Cambridge, come il Fitzwilliam Museum, al cui interno potrete ammirare numerosi capolavori di artisti come, Tiziano, Canaletto, Van Dyck e molti altri.
E che dire del famoso laboratorio di Cavendish? Qui è stata scoperta la struttura del DNA ed è stata elaborata la teoria orbitale dell’atomo; ancora qui hanno studiato ben 29 ricercatori premiati con in Nobel. Il noto laboratorio si trova nel West Cambridge, quindi fuori dal centro città; da qui percorrendo la Madingley Road, si raggiunge il centro e si passa davanti a molti College arrivando, infine, al cospetto di una delle più belle attrazioni della città: il Bridge of Sights costruito nel 1831 come seconda via d’accesso tra due edifici del St John’s College, la Third Court e la New Court.
Interessante, infine, fare una visita ai principali College della città, tra cui, oltre al citato St John’s, ricordiamo il King’s College con la sua stupenda Chapel e il Peterhouse College, il primo fondato a Cambridge nel lontano 1201.
Per un giro fuori porta, poi, la bellissima Londra si trova a meno di un’ora di treno.

Sport
A Cambridge si pratica molto sport di squadra e questo è decisamente utile per le relazioni sociali. Ci sono numerosi campi di cricket, pallavolo, basket, sempre aperti e gratuiti. Nei bellissimi parchi verdi della città troverete poi tanti tavoli da ping pong a disposizione di tutti e ovviamente potrete praticare jogging all’aperto.
Per gli amanti della bici, Cambridge è il luogo ideale: ci si muove agevolmente e in piena sicurezza. E poi c’è il fiume Cam dove poter praticare canottaggio o punting (attività dove si conduce un’imbarcazione piatta con l’ausilio di un lungo remo). Un'esperienza più indicata in primavera ed in estate quando le temperature sono più miti, ma anche in inverno per i più temerari. Uniche regole da seguire nelle stagioni più fredde, sono quelle di indossare una buona giacca a vento e, magari, una coperta. Fatto questo, non rimane che godersi il tragitto sul fiume, che attraversa il centro storico passando vicino ai college più belli e suggestivi della città.
I "punt" possono essere noleggiati singolarmente, in piccoli gruppi, con o senza guida a bordo. In inverno, comunque, è sempre importante contattare prima le strutture per avere la certezza di poter noleggiare il mezzo in tempo utile.
Interessanti, infine, le numerose attività organizzate dalle society universitarie che spesso sono aperte a tutti. Ed è tutto a portata di mano o facimente raggiungibile in bici!

Shopping
Cambridge è una città compatta e vanta un'ampia scelta di negozi, dai mercati cittadini alle eleganti boutique. Dal trambusto del mercato settimanale della città, in Piazza del Mercato, dove si possono incontrare i residenti, ci si sposta facilmente verso boutique e negozi indipendenti, marchi di strada, brand di design e centri commerciali . Cambridge offre proprio tutto ciò che desiderate!
Sugli antichi ciottoli della Piazza del Mercato, troverete prodotti tipici, dai formaggi locali, ai vini, al caffè macinato fresco, dall’abbigliamento vintage e dagli oggetti più eccentrici, alle collezioni di fotografie, libri e dipinti.
Una passeggiata lungo Rose Crescent, Trinity Street, Magdalene Street, Bridge Street e King Street vi regalerà un interessante visita a negozi indipendenti e caffè alla moda.
Inoltre, il ricco mercato d'arte e artigianato di All Saints Garden, proprio di fronte al Trinity College, è aperto ogni sabato ed è noto per i suoi prodotti artigianali di buona qualità e a prezzi accessibili.
Grand Arcade è il più nuovo centro commerciale della città con più di 60 marchi disponibili; collegato alla Grand Arcade, il centro commerciale Lion Yard offre tante marche di high street, boutique e negozi indipendenti, oltre ad un'ampia scelta di ristoranti internazionali, tra cui Giamaica Blue e Yo Sushi. Lion Yard ospita anche la Biblioteca Centrale di Cambridge.
Per concludere, Mill Road è la zona bohemien della città che vanta un nutrito gruppo di ristoranti e negozi di tendenza.