Costo della vita a Oxford

Oxford, città storica e sede di prestigiose università, non è di sicuro uno dei luoghi più economici dell’Inghilterra, in qualche modo il suo valore intrinseco è commisurato ai prezzi.

Per quanto riguarda le spese relative all’alloggio, tutte le scuole della città propongono dei pacchetti dove includono questa opzione. Se preferite cercarlo in autonomia, sappiate che i prezzi si aggirano tra 500 e 650£ al mese per una camera singola in appartamento condiviso, in zona non centrale. Per un monolocale in centro si arriva a pagare anche 1800£ al mese. I siti University Rooms e Gumtree sono molto utili per trovare camere e appartamenti a buon prezzo.

Trasporti
La bici è il mezzo privilegiato da molti studenti che vivono in città. In media un noleggio mensile si aggira intorno alle 70 sterline, con servizio gratuito di riparazione gomme.
Se invece alloggiate un po’ fuori città, gli autobus sono l’ideale per voi. Oxfordbus e Stagecoach gestiscono il servizio a Oxford. Un “Plus Pass” (con Stagecoach) o una “Oxford Smart Zone” (con Oxfordbus) permettono viaggi illimitati su tutti gli autobus di Oxford per 16 sterline a settimana. Sono offerti anche servizi a lunga percorrenza verso molte altre città del Regno Unito, compresi gli autobus frequenti per Londra. Se state progettando di viaggiare spesso in autobus, vale la pena acquistare un 'Megarider Gold pass' per 27 sterline a settimana che consente viaggi illimitati in tutto l’Oxfordshire.

Alimentari
Considerate un budget £ 250/300 per pasti principalmente cucinati a casa e qualche pasto o bevanda consumati fuori casa.
L'acquisto di alimenti nei supermercati consente un buon risparmio se si ha occhio per le offerte, ma i migliori acquisti si fanno presso le tante bancarelle dei mercati, tra cui lo storico "mercato coperto" che si snoda tra la cima di High Street e Market Street.
Per un pasto fuori casa in un locale poco costoso si spendono circa 11£, in un ristorante medio circa 25£. Per una pinta di birra intorno alle 4£.