Lavori per studenti a Exeter

A Exeter l'industria più grande è quella sanitaria e sociale, che da sole coprono il 18% dei posti di lavoro, con il commercio subito dietro al 17%. Altre industrie importanti includono l'istruzione (10%), la pubblica amministrazione (9%), la scienza e la tecnologia (7%), la ricettività turistica e l’amministrazione, entrambe al 6%. Recentemente, tuttavia, le industrie tecnologiche digitali sono cresciute molto, divenendo il centro dell'economia di Exeter, con una crescita del 161% tra il 2010 e il 2014, la più alta di qualsiasi comparto tecnologico britannico. Uno dei più importanti datori di lavoro è l'Università di Exeter, dove lavorano ben 3.905 persone. Un'altra azienda leader è il Met Office, che oltre a essere uno dei tre maggiori datori di lavoro della regione, è il principale servizio meteo britannico e uno dei più importanti al mondo. Exeter è anche sede di Flybe, la più grande compagnia aerea regionale d'Europa. Offre 218 rotte per 10 Paesi, operanti da 75 aeroporti. Dunque, la questione qui non è che tipo di lavoro si possa trovare, poiché si può trovare di tutto,  ma che c’è molta competizione per un numero di posti comunque limitato. I fattori principali nella riuscita della ricerca di un impiego sono: livello di conoscenza della lingua, studi ed esperienze lavorative, capacità relazionali e organizzative, flessibilità negli orari di lavoro, distanza tra luogo di lavoro e abitazione. Considerando che la paga oraria minima per legge è di 6.31£ lordi, e chiunque vi proponga meno vi sta parlando di lavoro in nero, ci sono due modi per trovare un impiego: consegna del CV di persona alle aziende di interesse, oppure candidatura su siti internet come indeed.co.uk o gumtree.com, o una combinazione dei due metodi, e cioè, selezionata un'offerta su un sito, se vi trovate già a Exeter, andate a lasciare il CV di persona. Per quanto riguarda la distanza tra luogo di lavoro e abitazione, considerando che ad Exeter i costi per gli affitti sono più o meno sempre gli stessi e quasi tutti sostenibili, sia per singole persone che per coppie, dovete preferire alloggi in zone centrali, poiché vivere in periferia è molto sconveniente. Se il vostro unico mezzo di trasporto è l’autobus o la bici potreste impiegare anche 30/40 minuti per raggiungere il posto di lavoro e il datore di lavoro preferisce generalmente che abitiate a massimo 20 minuti a piedi dal luogo di lavoro, in modo da poterlo raggiungere anche in caso di blocco dei mezzi pubblici in tempo per iniziare il vostro turno.