Mangiare a Birmingham

In previsione di una splendida vacanza in questa grande città inglese, sappiate che c’è davvero l’imbarazzo della scelta in fatto di cibo. I piatti tipici di Birmingham sono tanti e tutti molto amati dai turisti. Uno di questi è il Sunday Roast, il famoso arrosto della domenica, legato alla grande tradizione inglese. Vengono utilizzate molto anche le carni di maiale, agnello, manzo e pollo. Il tacchino, invece, è tipico del periodo natalizio quando viene cucinato arrosto e spesso anche farcito. Anche la selvaggina è molto apprezzata all’interno delle tradizioni culinarie di Birmingham e appartiene prevalentemente alle classi più altolocate della società. Se volete gustare appieno la cucina tipica di questa città, non potete fare a meno di assaggiare i suoi dolci; tra questi c’è il Rhubarb crumble, un dolce a base di rabarbaro, lo Spotted dick, il Trifle e il budino di pane e burro. Quando poi arriva l’ora del è l’occasione giusta per assaggiare i biscotti che vengono accompagnati anche col burro, la marmellata e la panna montata. Il tè non ha bisogno di presentazioni in quanto costituisce a pieno titolo la bevanda più consumata non soltanto dagli abitanti di Birmingham ma anche da tutti gli inglesi. Non si può infine dimenticare la famosa colazione all’inglese, che viene servita con il classico pudding, uova e sandwich di vario tipo, un vero e proprio pieno di calorie ed energie per iniziare al meglio la giornata. Per chi non è abituato a questo tipo di colazioni così abbondanti e nutrienti, può sembrare strano iniziare la giornata in questo modo, ma al contempo può essere davvero molto caratteristico cambiare completamente le proprie abitudini culinarie quando si è in una città diversa dalla propria. Solo così si riesce davvero a conoscere appieno la tradizione di quel determinato paese o di quella città.