Perché studiare a Exeter e dintorni

Situata nel cuore del Devon, regione dal clima mite e dalle incantevoli bellezze naturali, Exeter è una delle città più antiche d’Inghilterra, capace di coniugare antichità e modernità all’interno delle sue suggestive mura romane. Circondata da colline verdeggianti, visibili da ogni angolo della città, Exeter è conosciuta come “la città in campagna”. È anche uno dei più importanti centri culturali del sud est dell’Inghilterra, sede di una prestigiosa università, con una popolazione di appena 120.000 abitanti (di cui 9000 studenti universitari).
L’atmosfera è vivace e ci sono sempre molte cose da vedere e da fare. La città ha infatti splendidi musei, gallerie d’arte e impianti sportivi: piscine, piste da ballo e piste da bowling. Gli amanti dello sport potranno inoltre andare in canoa, in kayak o in bicicletta lungo il fiume Exe.
Secondo una recente indagine a livello nazionale, Exeter è la città con la migliore qualità della vita, nella fascia al di sotto dei 250.000 abitanti. Situata sulle rive del fiume Exe, in passato un’importante via di accesso al sud-ovest dell’Inghilterra, la città è circondata da splendidi paesaggi naturali e da alcune delle più belle spiagge del Paese. Pur essendo un centro di grande rilievo culturale, non è stata invasa dal turismo di massa ed è dunque un posto perfetto per coloro che vogliono conoscere lo stile di vita britannico più autentico. Qui la gente ha ancora il tempo di chiacchierare e tiene molto alla tradizione dell'ospitalità inglese. Verrete presto integrati in una comunità accogliente e sicura, un luogo ideale per studiare l’inglese. Inoltre, dal 2004 Exeter ospita il Met Office, il principale servizio meteo britannico ed uno dei più importanti al mondo, che è anche uno dei tre maggiori datori di lavoro della regione. Oltre alle sue bellezze architettoniche, la città offre una vasta scelta di ristoranti, negozi, strutture sportive e una caratteristica campagna tutta da scoprire!